Comune di Tossicia
C.U.C. - RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE PIETRACAMELA PDF Stampa Email
CUC - Avvisi
Mercoledì 25 Febbraio 2015 09:43

RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE, INAGIBILE A SEGUITO DEL SISMA DEL 06.04.2009, MEDIANTE INTERVENTI DI RESTAURO CONSERVATIVO”

CHIARIMENTI:

Facendo seguito alle ripetute richieste delle ditte si precisa quanto segue:

il criterio di aggiudicazione da seguire e´ quello del prezzo più basso, previa esclusione delle offerte con percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia (vedasi punto 6 del Bando), ex artt. 86, comma 1, e 122, comma 9, del d. lgs. n. 163/2006.

Il riferimento all'artico 118 del DPR 207/2010 del punto 3 del bando, trattandosi di lavori a corpo, deve riferirsi al comma 2 che disciplina le modalità di presentazione dell'offerta.

INFORMAZIONE ALLE DITTE

E' POSSIBILE PAGARE IL CONTRIBUTO AVCP INQUANTO IL CIG E' STATO PERFEZIONATO

 
C.U.C. - RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE PIETRACAMELA PDF Stampa Email
CUC - Avvisi
Mercoledì 18 Febbraio 2015 17:26

RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE, INAGIBILE A SEGUITO DEL SISMA DEL 06.04.2009, MEDIANTE INTERVENTI DI RESTAURO CONSERVATIVO”

Chiarimenti/rettifica p.to 20) Bando di gara

“sanzione pecuniaria prevista dall’art. 38, comma 2-bis, del D.Lgs. n.163/06 (nel testo inserito dall’art. 39,comma 1, del decreto-legge 24.06.2014, n. 90)”

Relativamente alla percentuale dell’1 per mille erroneamente è stato riportato l’importo di € 5.803,06, l’importo esatto è pari a € 580,31.

Inoltre considerato che la Legge  11 agosto 2014, n. 114 di conversione del Decreto n. 90/2013 prevede che il versamento è garantito dalla cauzione provvisoria, la  polizza prevista nel p.to 20 del bando non è dovuta.

 
AVVISO PER LA FORMAZIONE DELL'ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI TOSSICIA PDF Stampa Email
Informazioni - generale
Sabato 14 Febbraio 2015 15:02

AVVISO PER LA FORMAZIONE E L'UTILIZZO DI UN ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INTERPELLARE PER PROCEDURE NEGOZIATE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI – ANNI 2015- 2016-2017

 

Il Responsabile del Servizio LL.PP.

Ing. Magiste TROSINI

 
AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL'ELENCO DEI PROFESSIONISTI COMUNE DI TOSSICIA PDF Stampa Email
Informazioni - generale
Sabato 14 Febbraio 2015 13:48

AVVISO PUBBLICO  PER LA FORMAZIONE DELL’ELENCO DI PROFESSIONISTI ESTERNI ALL’ENTE A CUI CONFERIRE INCARICHI PROFESSIONALI RELATIVI ALLA PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI, COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA E ATTIVITA’ ACCESSORIE, DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO.

Il Responsabile del Servizio LL.PP.

Ing. Magiste TROSINI

 
AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL'ELENCO DEI PROFESSIONISTI COMUNE DI TOSSICIA PDF Stampa Email
Informazioni - generale
Sabato 14 Febbraio 2015 13:47

AVVISO PUBBLICO  PER LA FORMAZIONE DELL’ELENCO DI PROFESSIONISTI ESTERNI ALL’ENTE A CUI CONFERIRE INCARICHI PROFESSIONALI RELATIVI ALLA PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI, COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA E ATTIVITA’ ACCESSORIE, DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO.

Il Responsabile del Servizio LL.PP.

Ing. Magiste TROSINI

 
C.U.C. - LAVORI DI “RIPARAZIONE DANNI SISMA CASA COMUNALE” COLLEDARA PDF Stampa Email
CUC - Avvisi
Venerdì 13 Febbraio 2015 18:57

RIPARAZIONE DANNI SISMA CASA COMUNALE DI COLLEDARA.

Codice CUP C88C12000000001 Codice CIG 5826494EF0

POST – INFORMAZIONE RISULTATO DI GARA

Ing. Magiste TROSINI

 
C.U.C. - RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE PIETRACAMELA PDF Stampa Email
CUC - Avvisi
Mercoledì 11 Febbraio 2015 19:18




RISANAMENTO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELLA SEDE COMUNALE, INAGIBILE A SEGUITO DEL SISMA DEL 06.04.2009, MEDIANTE INTERVENTI DI RESTAURO CONSERVATIVO”

AVVISO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

N.B. nella cartella Elaborati Progettuali sono stati inseriti IL COMPUTO METRICO E L'ELENCO PREZZI

Il Responsabile CUC

Ing. Magiste TROSINI

 
SPLIT PAYMENT - Comunicazione ai fornitori PDF Stampa Email
Informazioni - generale
Mercoledì 11 Febbraio 2015 10:47

Con Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 23 gennaio 2015 è stato ufficializzato e regolamentato il nuovo meccanismo dello split payment, previsto dalla legge di stabilità 2015, secondo il quale a partire dal 1° gennaio 2015 gli Enti Locali, acquirenti di beni e servizi, devono versare direttamente all'Erario l'Iva esposta in fattura dai fornitori. A questi ultimi, quindi, verranno liquidati i soli importi riferiti all'imponibile.

Il meccanismo della scissione dei pagamenti si applica alle operazioni fatturate a partire dal 1° gennaio 2015 per le quali l'esigibilità dell'imposta si verifichi successivamente alla stessa data; restano escluse le fatture assoggettate a ritenuta d'acconto e quelle assoggettate al regime del reverse charge.

L'art. 2 del Decreto stabilisce che i soggetti passivi dell'Iva che effettuano cessioni di beni e prestazioni di servizi alla Pubblica Amministrazione emettono le fatture secondo quanto previsto dall'art. 21 del DPR 633/72 con l'indicazione "scissione dei pagamenti".

Si raccomanda la puntuale osservanza delle norme sopra richiamate che si aggiungono a quelle già stabilite in ordine all'indicazione sulle fatture del CIG e dell'impegno di spesa.

Allegati:
Scarica questo file (Decreto.pdf)Decreto[ ]215 Kb
Scarica questo file (relazione.pdf)Relazione[ ]56 Kb
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 18
Valid XHTMLValid CSS