Emergenza Covid-19 - Informazioni e disposizioni relative all'emergenza epidemiologica
Sei in: Homepage > Notizie, bandi e ordinanze > Notizie e avvisi
Data Iniziale
Data Finale
Sezione
Testo
  
 
Pubblicato il 16/08/2022 da Ufficio Area Statistica - Programmazione - Elettorale - Leva - Categorie: Elezioni
 
APERTURA UFFICI COMUNALI PER IL RILASCIO DEI CERTIFICATI DI ISCRIZIONE NELLE LISTE  ELETTORASLI OCCORRENTI PER LA PRESENTAZIONE DELLE LISTE.
APERTURA UFFICI COMUNALI PER IL RILASCIO DEI CERTIFICATI DI ISCRIZIONE NELLE LISTE  ELETTORASLI OCCORRENTI PER LA PRESENTAZIONE DELLE LISTE.
Pubblicato il 29/07/2022 da Ufficio Area Statistica - Programmazione - Elettorale - Leva - Categorie: Elezioni
 

In occasione delle elezioni politiche che si terranno il 25 settembre 2022 gli elettori italiani residenti all'estero (iscritti all'A.I.R.E.) votano per corrispondenza senza dover rientrare in Italia.
I medesimi elettori AIRE hanno il diritto di optare per il voto in Italia, ai sensi degli artt. l, comma 3, e 4 della legge n. 459/2001 nonché dell'art. 4 del d.P.R. n. 104/2003.
Tale diritto deve essere esercitato entro il decimo giorno successivo alla pubblicazione del decreto del Presidente della Repubblica di indizione alle elezioni e cioè entro il prossimo 31 luglio 2022.
L'opzione dovrà pervenire, entro il termine suindicato, all'ufficio consolare operante nella circoscrizione estera di residenza dell'elettore e potrà essere revocata, con le medesime modalità, entro lo stesso termine.
Per esercitare l'opzione, il Ministero degli Affari Esteri ha predisposto un apposito modulo che i connazionali, residenti all'estero, potranno reperire presso i Consolati oppure in via informatica sul sito del proprio ufficio consolare e sul sito www.esteri.it
Si allega Modulo di domanda voto in Italia.

In occasione delle elezioni politiche che si terranno il 25 settembre 2022 gli elettori italiani residenti all'estero (iscritti all'A.I.R.E.) votano per corrispondenza senza dover rientrare in Italia.
I medesimi elettori AIRE hanno il diritto di optare per il voto in Italia, ai sensi degli artt. l, comma 3, e 4 della legge n. 459/2001 nonché dell'art. 4 del d.P.R. n. 104/2003.
Tale diritto deve essere esercitato entro il decimo giorno successivo alla pubblicazione del decreto del Presidente della Repubblica di indizione alle elezioni e cioè entro il prossimo 31 luglio 2022.
L'opzione dovrà pervenire, entro il termine suindicato, all'ufficio consolare operante nella circoscrizione estera di residenza dell'elettore e potrà essere revocata, con le medesime modalità, entro lo stesso termine.
Per esercitare l'opzione, il Ministero degli Affari Esteri ha predisposto un apposito modulo che i connazionali, residenti all'estero, potranno reperire presso i Consolati oppure in via informatica sul sito del proprio ufficio consolare e sul sito www.esteri.it
Si allega Modulo di domanda voto in Italia.
Pubblicato il 05/05/2022 da Ufficio Area Statistica - Programmazione - Elettorale - Leva - Categorie: Elezioni
 
VOTAZIONI DEL 12 GIUGNO 2022 VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA' CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L'ALLONTANAMENTO DALL'ABITAZIONE
VOTAZIONI DEL 12 GIUGNO 2022 VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA' CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L'ALLONTANAMENTO DALL'ABITAZIONE

Ultime news

Contattaci
 Confermo di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei dati personali ai sendi del Regolamento UE nr. 670/2016. Confermo anche di aver preso visione della Informativa sulla Privacy.
Meteo TOSSICIA